Pubblicato in: Dal quartiere, Incontri

Trek in Scampia 2020

Da una proposta sui social, un gruppo di ragazzi si incontra per la terza edizione di un cammino di formazione e volontariato

Trento, Torino, Genova, Viterbo. Appuntamento alla stazione centrale di Napoli, piazza Garibaldi. Si, siamo noi, quelli di Trek in Scampia. Occhi che mai prima d’ora si sono incrociati tutti insieme che si guardano in maniera ancora più profonda, dove lo sguardo oltre la mascherina indossata per ore di viaggio è quello che deve sostituire l’espressione del volto, del sorriso e del leggero imbarazzo a presentarsi con chi non hai mai visto prima.

Partiti da Napoli Centrale, il gruppo passa per il real bosco di Capodimonte
Continua a leggere “Trek in Scampia 2020”
Pubblicato in: Dal quartiere, Immersi nel verde, Università

Giovani architetti in campo a Scampia reinventano la pinetina del Monterosa

Con il patrocinio del Dipartimento di Architettura e dal Dipartimento di Scienze Sociali della Federico II, i ragazzi del collettivo “Needle” hanno progettato e realizzato il nuovo volto del cuore verde del rione Monterosa

E’ sera. Un’altra riunione, l’ultima prima di definire i dettagli e passare all’azione. Le luci calde e le pareti del centro sociale “Nuvola Rossa”, colorate dalle strane forme dei murale stasera accolgono un piccolo seme, uno spillo. Un intervento di “agopuntura urbana” lo chiamano. Ed i murale ascoltano attenti, come ascoltano i presenti le idee di questi giovani architetti, urbanisti e sociologi che in punta di piedi hanno in mente di contribuire alla riqualificazione di un luogo di Scampia.

Continua a leggere “Giovani architetti in campo a Scampia reinventano la pinetina del Monterosa”

Pubblicato in: #art, #music, Dal quartiere

Carnevale di Scampia 2020: l’inizio di una nuova era

Mai così grande numericamente il carnevale; la storia e la tradizione incontrano le nuove espressioni della festa lungo il corteo

Bussano. Le auto si incolonnano; non sono abituate. Il traffico di solito a Scampia in pratica non esiste, le strade sono troppo larghe. E’ Domenica mattina ora di pranzo, in molti vogliono solo tornare a casa. E allora ci riprovano, ribussano agli agenti della municipale perché si è aperto un passaggio alla rotonda. Ma è una illusione, solo un pò di respiro tra una banda e l’altra. Finiscono di provarci: la coda del corteo di carnevale non si vede nemmeno allungando l’occhio uscendo dalla macchina.

Carnevale-Scampia-2020-1
Le murghe fanno da apripista alla rotonda intitolata alla vittima della criminalità Maurizio Estate, ma è solo la punta di un lunghissimo corteo

Continua a leggere “Carnevale di Scampia 2020: l’inizio di una nuova era”

Pubblicato in: Dal quartiere, Immersi nel verde

Feste natalizie nei giardini di Scampia

Il verde di Scampia in questo Natale si è vestito ancora a festa grazie ai cittadini del quartiere

Le note dei brani natalizi risuonano fino all’altra parte della carreggiata. Mano nella mano bambini e genitori, aspettando il momento giusto l’attraversano. Non è semplice trattenerli: chi solo col cappuccio, chi con il costumino da babbo natale dove a mancare è solo la barba finta, vedono già i loro coetanei alle prese con l’altalena e a correre qui e là in una piccola oasi a bordo di strada, a due passi dalle loro case qui a Scampia.

Natale-Scampia-2019-4

Continua a leggere “Feste natalizie nei giardini di Scampia”

Pubblicato in: Dal quartiere, Incontri

Un gruppo di ragazzi, un viaggio di condivisione con il territorio: Trek in Scampia 2019

Da Milano, Torino, Genova, Savona, Bari e Torino un gruppo di ragazzi insieme per un percorso che non sia “del dolore” ma di condivisione con le realtà del quartiere

L’uno a fianco l’altro riposano. Sul muretto di largo Battaglia hanno percorso gli stessi chilometri dei loro proprietari; allacciandosi alle loro spalle, facendoli curvare sin dal portone di casa fino al luogo dell’appuntamento per i partecipanti: la stazione di Napoli centrale. Lì gli sguardi dei loro proprietari si sono incrociati per la prima volta tutti insieme, dal nord al sud Italia, e il timore che accompagna sempre il condividere un esperienza con chi non conosci ha lasciato il passo alla voglia comune di capire una realtà in un modo diverso, con rispetto e in punta di piedi.

Sempre camminando, salendo per Capodimonte e arrivando in quartiere i bagagli, gli zaini da viaggio riposano e si accasciano anche loro come chi ha voluto affrontare questo percorso di trekking urbano partito da un annuncio in rete, dove si era chiari: non un percorso “del dolore” fine a se stesso ma un momento di crescita. Questo, e non solo, è stata la seconda esperienza di Trek in Scampia.

I bagagli dei ragazzi in largo Battaglia

Continua a leggere “Un gruppo di ragazzi, un viaggio di condivisione con il territorio: Trek in Scampia 2019”

Pubblicato in: Dal quartiere, Religione

Tra le luci del tramonto, la processione del Corpus Domini

All’imbrunire l’incenso si fonde con i riflessi rossastri, mentre si entra nel cuore di Scampia al passo cadenzato dei fedeli che seguono l’ostensorio

In strada si fa il segno della croce, un bacio e si allontana. Qualche persona non rimarrà oltre la celebrazione, ma la maggior parte è già in cammino. Il calar del sole si riflette sui lunghi abiti bianchi di cerimonia che accompagnano la processione, dopo la messa in Parrocchia Santa Maria Maddalena, addobbata a festa.

corpus-domini-scampia-2019-1

Continua a leggere “Tra le luci del tramonto, la processione del Corpus Domini”

Pubblicato in: Dal quartiere, Incontri

Viaggio dietro le quinte del Carnevale di quartiere

Tra pittura, cartoni e pennelli prendono forma le idee dei carri che anche quest’anno hanno attraversato le strade della nostra periferia.

La mente ed il cuore del Carnevale a Scampia hanno un punto di partenza che si tocca con mano, la sede dell’associazione “Gruppo RIsveglio Dal Sonno”: il GRIDAS. Si trova esattamente dove il rione cambia fisionomia, dove gli alti palazzoni lasciano pian piano scorrere tra le strade abitazioni di statura ridotta. Un anticipo di ciò che sia il quartiere confinante di Secondigliano, dove le relazioni tra le persone si dissolvono meno facilmente che tra i lunghi e ampi stradoni di Scampia.

Carnevale-GRIDAS-2019-3

Continua a leggere “Viaggio dietro le quinte del Carnevale di quartiere”

Pubblicato in: Dal quartiere, Immersi nel verde

Le festività in quartiere, l’impegno dei cittadini per Scampia

Diverse le persone che hanno voluto contribuire affinchè anche in quartiere le feste natalizie abbiano lasciato il proprio segno

Alla televisione danno il resoconto delle feste natalizie in Campania. Il TG regionale apre il servizio con fiumi di turisti che si riversano in via San Gregorio Armeno, dove tanta è la folla che ogni passo in più è una conquista. Il tutto per riuscire ad osservare per pochi secondi i personaggi del presepe, le riproduzioni di qualche volto famoso. Dell’altra parte della città invece le televisioni non ne fanno del clamore eppure, in silenzio, quasi più raccolte e per nulla legate allo shopping di sotto l’albero, le feste natalizie a Scampia hanno lasciato qua e là i segni della loro presenza. Continua a leggere “Le festività in quartiere, l’impegno dei cittadini per Scampia”

Pubblicato in: #art, Dal quartiere

Graffiti e colori a via Hugo Pratt per la murata “Do U Like This?”

Da Napoli e provincia a Scampia per colorare ciò che per anni è stato il grigiore dei muri del quartiere

Via Hugo Pratt ha sempre celato in se una contraddizione, i suoi muri grigi circondano quello di più vivace possa esistere. Custodiscono al loro interno gli asili, la scuola elementare, media e tutte le voci dei bambini che ascolti passandoci accanto le quali si sprigionano alla loro uscita, e per pochi istanti si riversano insieme ai loro zainetti colorati verso la strada di casa . Quei muri grigi sono rimasti tali per svariati decenni. Fino ad adesso. Continua a leggere “Graffiti e colori a via Hugo Pratt per la murata “Do U Like This?””

Pubblicato in: Dal quartiere, Storytelling

Stazione della Metro: inaugurato in anticipo di mesi il nuovo ingresso

Una mattinata nuvolosa accoglie i passeggeri e le autorità al taglio del nastro, per il nuovo piazzale e l’ingresso ai treni dopo anni di incuria

Percorro la via che porta verso la stazione a passo svelto. E’ una strada breve e dritta dove due file di basse palazzine mi affiancano. Sotto ai lunghi porticati ci sono negozi che sanno di periferia: non c’è magazzino, ditta sulla cui insegna si può leggere l’anno in cui è stata fondata. Manca la memoria perché è quella che si sta costruendo in questi anni e in giorni come questi, una mattina grigia e umida, inaugurando il nuovo ingresso della stazione.Inaugurazione-stazione-metro-scampia-1

Continua a leggere “Stazione della Metro: inaugurato in anticipo di mesi il nuovo ingresso”