Pubblicato in: Immersi nel verde, Sport

Villa Comunale ripulita: sempre più luogo di sport

Lo spazio verde nel cuore del quartiere richiede una grande manutenzione, ma è ora ancora più meta dei podisti che lo scelgono come luogo di allenamento

Da lontano si possono intravedere, così distanti l’un l’altro ma in fila. Distanti quasi a rispettare lo spazio, il passo di chi li precede per non disturbarli, anche se di spazio ce n’è per tutti.

Si incrociano,i corridori. Ognuno sceglie il proprio verso per girare attorno alla villa, in base a chi sa quale motivo ,ma si incrociano con piacere, contenti che altri podisti abbiano scelto questo luogo come loro.

Magari non si sentono soli,magari hanno la conferma di aver fatto la scelta giusta o di non aver sbagliato luogo dove sgranchirsi le gambe.

Ma il luogo è giusto, altrimenti non sarebbe successo che negli anni il numero di persone è aumentato, e non è più una novità osservarli ognuno con la propria velocità, il proprio passo, costeggiare le aiuole e i prati più curati che in passato.villa-comunale-scampia-2

All’inizio poteva sembrare inusuale correre in questo luogo ed in pochi si avventuravano a farlo, appassionati tanto da non pensare di attraversare zone che definire desertiche non era per nulla lontano dalla realtà.

Ora quelle zone ci sono, magari diminuite, ma è aumentata la confidenza di frequentare il luogo, di non avere timore di attraversarle, e tutto ciò è perché è cambiata la percezione di sicurezza delle persone.villa-comunale-scampia-4

Dalla piazza all’altra estremità, si affiancano luoghi nei quali attività sportive, sociali e scolastiche fanno sembrare vissuta la zona, più che di alcuni anni prima.

Una marcia in più la darà la nuova sede dell’università Federico II, portando studenti,docenti e personale che a Scampia mai ci avrebbe messo piede, e lo faranno con nuove idee, nuovi sguardi  e nuovi modi di vedere il quartiere, facendolo cambiare anche a qualche residente che si vedrà proiettato in una dimensione diversa, ma la strada da percorrere è ancora e sarà lunga: non solo per chi fa jogging, in una bella giornata di sole.

Annunci